Blog

Le geografie di Instagram

I social network sono sempre più presenti nelle nostre vite e nel nostro modo di comunicare, rappresentano una dimensione digitale che inevitabilmente ridisegna le geografie esistenti e ne crea di nuove. Per questo motivo la sezione lombarda dell’AIIG e l’Università Cattolica del Sacro Cuore propongono per martedì 25 maggio 2021, ore 17.00, “Le geografie di Instagram – Immagini, pratiche, narrazioni“, un momento di approfondimento a cura di Monica Morazzoni (Università IULM di Milano) e Giovanna Zavettieri (Sultan Qaboos University, Oman).

Per prendere parte al webinar cliccare qui.


Ghiacciai che scompaiono: come possiamo salvarli?

Il regresso dei ghiacciai sta continuando con ritmi accelerati. Sulle Alpi Italiane i dati più recenti evidenziano che dalla metà del secolo scorso si è passati da un’area totale di 525 km² agli attuali 325 km², con imponenti trasformazioni del paesaggio montano.


Davanti a questi fenomeni l’Università della Montagna, polo dell’eccellenza dell’Università degli studi di Milano, all’interno del progetto “Montagne: Living Labs di innovazione per la transizione ecologica e digitale“, propone un seminario online a cura del prof. Claudio Smiraglia dal titolo “Ghiacciai che scompaiono: possiamo salvarli?”


L’appuntamento è per il 28 aprile 2021, ore 17. Per prendere parte al seminario cliccare qui.

Locandina dell’evento

La montagna fragile

In occasione della notte internazionale della geografia che si terrà il 9 aprile 2021, Monica Morazzoni, Marco Maggioli, Valeria Pecorelli e Simone Gamba, geografi del dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Iulm di Milano presentano, con il patrocinio delle Società Geografica Italiana (SGI) e dell’Associazione degli Insegnanti di Geografia (AIIG), “La Montagna Fragile”. L’ambiente montano costituisce una parte rilevante del territorio italiano da sempre sottoposto a pressioni di diversa natura. Per questo merita una riflessione specifica dallo sguardo geografico, in vista della ripresa turistica post pandemica e delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026. L’evento prevede la visione di un video e interviste con collegamenti da Borno (Vallecamonica), Ecomuseo del Botticino (Brescia), Arabba/Cortina d’Ampezzo coinvolgendo alcuni esponenti degli enti locali e delle comunità montane.

L’evento sarà visibile su Meet e Facebook alle ore 18:30. Per maggiori informazioni sull’evento visitate il sito ufficiale della Notte internazionale della Geografia.


Cinema e geografia – Dalla Via Appia all’Europa

Il 9 aprile 2021, in occasione della “Notte europea della Geografia”, la sezione Lombardia dell’AIIG (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia) organizza un webinar su cinema e geografia. Ospite principale dell’evento sarà il regista e autore Alessandro Scillitani, direttore artistico del Reggio Film Festival. Nelle sue opere il regista affronta spesso tematiche che richiamano il rapporto tra individui, ambiente e territorio alla ricerca di luoghi, personaggi, storie e valori da raccontare e salvaguardare. Dal 2011 Alessandro Scillitani ha realizzato numerosi film anche in collaborazione con lo scrittore e giornalista Paolo Rumiz. Con il regista dialogheranno Davide Papotti (Università degli Studi di Parma) e Giulio Rossini (Filmstudio 90).

Per prendere parte al webinar utilizzare questo link: clicca qui.